Nuovo programma di assistenza e manutenzione 

Passi per la compilazione del modulo di manutenzione e assistenza

Dal 01/2021 il nuovo contratto sarà operativo, è fondamentale per continuare il rapporto di collaborazione con l’azienda Oripan la sua accettazione e compilazione in tutte le sue parti.
Il vecchio contratto scade al
31/2020 in quanto non più rinnovabile.
Il mancato rinnovo del contratto di aggiornamento e manutenzione comporterà l’annullamento di qualsiasi forma di assistenza e arginamento del software in oggetto. per il relativo ripristino sarà necessario l’acquisto di una nuova licenza d’uso
.

Scelta della tipologia di assistenza

Compilare il numero di macchine/servizi

Inserire il numero di macchine/attivazioni che sono presenti in azienda. nel attivazione del contratto i dati presenti verranno comparati con la licenza in uso e aggiornati.

Sbarrare il tipo di assistenza /SLA

E’ stato rivisto il sistema di accesso al servizio assistenza inserita la nuova possibilità del sistema a “Chiamata” e inserita la gestione degli SLA, tempi di risposta al servizio di 12 o 24 ore. selezionare il pui pertinente alla vostra attività 

Timbro e firma del modulo

Per attivare il contratto occorre apporre il timbro del azienda e la firma del legale rappresentante.

Timbro e firma del modulo

Per attivare il contratto occorre apporre il timbro del azienda e la firma del legale rappresentante sull’modulo delle condizioni generali di fornitura del servizio

Domande frequenti…

E’ obbligatorio?

Il nuovo contratto ridisegna lo standard Oripan di assistenza al cliente, unificando le procedure interne di aggiornamento e assistenza, pertanto la stipula del nuovo contratto e obbligatoria per ricevere aggiornamenti e assistenza. 

meglio la manutenzione standard o la chiamata?

Dipende dalle vs. necessita, se siete una piccola azienda che usa pochissimo l’assistenza, la chiamata può fare al caso vostro. se siete una realtà più grande, lo standard SLA 1 o 2 e la soluzione migliore.

Quando scade il contratto in vigore?

L’attuale contratto e condizioni scadranno il 31/2020